Donne ed informatica: com'è la situazione?

In questi giorni, pensando al fatto che la maggior parte degli hacker famosi è composta da uomini, mi è venuta in mente una domanda bizzarra: alle ragazze (alle donne in generale) piace l' informatica? Quante di loro sono appassionate di hacking e sicurezza informatica? Quante di loro si dedicano al modding dei loro computer? Quante di loro vogliono scoprire ogni segreto del loro computer? Quante di loro sono per l' Open Source ed utilizzano Linux?
Ovviamente nel mondo ci saranno donne esperte in ogni settore dell' informatica, però credo anche che il loro numero sia piuttosto piccolo rispetto al numero di uomini che popola tale settore. Quando si parla di informatica, l' associazione che nasce automaticamente nella mente della maggior parte delle persone è la seguente: computer=uomo. Tale associazione è poi confermata per esempio nelle università, dove generalmente la presenza di ragazze si abbassa bruscamente quando ci avviciniamo a Corsi di Laurea come Ingegneria Informatica o Informatica. Eppure credo sia un peccato non utilizzare le immense potenzialità che hanno le donne. Pensate ad un mondo informatico popolato da uomini e donne in ugual misura. Ci sarebbe certamente maggior freschezza, più idee innovative (grazie alla loro creatività innata), più propensione verso l' Open Source (ne sono sicurissimo) e credo anche che con la grande sensibilità che posseggono, l' informatica ritornerebbe ad avere come obiettivo primario quello di aiutare gli uomini e non solo quello di arricchire poche persone.

Per concludere mi piacerebbe che le ragazze che stanno leggendo queste righe commentassero questo articolo, dicendoci cosa pensano dell' informatica e dimostrando a tutti che anche loro ci sono.

P.S.: anche voi uomini potete commentare! :)

27 commenti:

    beh a dire il vero ne conosco un bel pò che smanettano :D

    Io sono iscritta al secondo anno in informatica!
    Beh è una bella sfida, ma ho le mie soddisfazioni anche quando sono in competizione con i maschietti!
    Bel post ;)

    Quì da me sono una cosa più unica che rara. le poche che ho visto sono fisse su windows, non pensano minimamente all'open source e sicuramente non sono al livello di cui parli tu. Sinceramente, se conoscessi una donna così, punterei subito al matrimonio ;)

    @ lobotomia: beato te! :)

    @ hiems: evvai, la prima ragazza che commenta!!! Speriamo che tu non sia anche l'ultima a commentare...

    @ Bl@ster: le tue battute sono sempre impeccabili.

    Non volevo commentare perchè mi deprimo solo a scriverlo: in 5 anni le ragazze che hanno frequentato i miei corsi di ing inf al polimi le ho sempre contate sulle dita (delle mani, non erano necessarie quelle dei piedi!). se andava bene 1/2 ragazze ogni 10 ragazzi. Solo nei corsi in comune con i gestionali le cose andavano meglio (ma molto molto meglio.... :D ).
    Negli ultimi anni cmq la situazione è leggermente migliorata a quanto pare.

    Ciao!! Prima di tutto grazie per la visita al mio blog, come vedi ricambio sempre da ora ti seguo anche via RSS.
    Comunque io faccio informatica applicata all'università di Salerno, ehehhe le ragazze, pochissime, sono tutte brutte e cicciottelle tra quelle che usano linux e spesso anche mac. poi ci sono quelle intermedie che hanno un portatile windows e quelle belle(3 o 4 in tutto il corso su oltre 3000 ragazzi) che non ce l'hanno proprio il portatile. ehehehehe

    Aspettavo proprio il tuo commento, caro Paso...
    Ora ho capito perchè quando ci sono i corsi in comune con i gestionali c'è sempre il pienone in aula!!! :)

    @ traffik: grazie per aver ricambiato la visita ;-)
    ti sto seguendo anche io...

    Sono le considerazioni che faccio anch'io. Insomma quest'anno inizio informatica al triennio e considero un mio DIRITTO trovarmi la classe piena di fanciulle, e che siano pinguine. Eppure probabilmente saremo solo maschi... Che amarezza.

    Io ne ho viste pochissime e quelle che ho visto non erano di sicuro al livello di cui parli tu. Penso che siano una rarità, basta guardare i dati dei corsi di informatica ma a questo ha già pensato Paso.
    Io più che "com'è la situazione" mi chiedo "perchè questa situazione" ... :D

    ^___^ presente! con windows e linux.

    IOIIOIOIIIIOOOOIOOOOIOOI IIOOIIOOIOOI
    IIOOOOOIOOOOOIIOIOOIOOOOOIO OIIOOI OI
    OIIOOIOIOIOOOIOIIIOOIOOOIIO IOOOOO O
    IO IOOOIOOOIOOIOOIOIOIOIOI OOIOOII IO

    ci mancava solo Simona!!! :)

    Io giuro che al prossimo Linux Day a Roma mi metto a cacciare... la situazione non può essere così deprimente cavolo. Ma perchè in generale il PC serve addirittura come repellente per il sesso femminile? Insomma, guardiamolo, prediamolo in esame, con i suoi circuiti al vento, le sue lucette, i suoi sbrilluccichii... la possibilità di modificare l'estetica (desktop o case che sia)... meglio della barbie! E allora perchè diavolo le donne li odiano? (o li usano solo per emesenare)

    On 04 settembre 2007 15:58 Lorena ha detto...

    Ciao ragazzi!
    Io sono una donna..un ingegnere informatico! Ho la passione per i PC da quando avevo 12 anni..non sono una gran smanettona come certi ragazzi che conosco ma mi diletto abbastanza...

    DIO TI RINGRAZIO!!!

    Bl@ster contieniti... già vedo la bava sgorgare dalla tua bocca!!!

    OK, la situazione non è così brutta come sembrava...

    ovviamente un saluto a Lorena :)

    On 07 dicembre 2007 21:49 Triny ha detto...

    Donna, 25 anni. Appassionata di computer da.. uhm.. fin dal commodore64 quindi credo che avevo circa 8 anni.
    Ovviamente il primo sistema operativo che ho conosciuto era Windows, ma appena saputo di Linux mi sono subito interessata e dopo un pò di tempo appena avuto Ubuntu tra le mani la mia avventura pinguinesca è cominciata. Promuovo l'open source e Linux e Gimp è il programma principale che in assoluto adoro. Mi definisco autodidatta e questo grazie a Linux e a tutte le risorse disponibili è possibile.. per cui la mia strada è ancora lunga, ma non ho nessuna intenzione di mollarla!

    @ Triny: non mollare assolutamente perchè il settore informatico ha bisogno sicuramente di persone come te!
    Mi è piaciuto il tuo commento perchè dimostri di mettere una grande passione in quello che fai... ma allo stesso tempo sei cosciente del fatto che c'è sempre tanto da imparare.

    ciao

    On 18 maggio 2008 00:32 Anonimo ha detto...

    Bhè che dire...Io sono tra le poche donne appassionate di informatica. Frequento il 1° anno di Informatica all'uni, e sono veramente contenta della mia scelta. Per questioni di praticità e compatibilità con vari programmi uso Windows, ma penso ke l'open source sia qualcosa in espansione e sicuramente da provare. Forse x Linux mi ci vorrà un pò di tempo (il mio notebook non reggerebbe una partizione dell'hd con 2 sistemi operativi!!), ma Open Office e Firefox di Mozilla sono oramai quotidianeità. W le donne nel mondo dell'informatica!!!

    @ anonimo: mi unisco assolutamente a te. W le donne nel mondo dell'informatica!!!

    On 01 giugno 2008 00:14 Anonimo ha detto...

    Ciao phoenix...
    interessante il tuo articolo..complimenti mi è piaciuto...
    forse un pò tardi per una risposta...in effetti ho aperto questo post perchè sto facendo delle ricerche sulla relazione tra le donne e l'informatica e se devo essere sincera non c'avevo mai pensato al fatto che la situzione fosse così critica per la rara presenza di donne nel mondo dei pc...io sono al 5° anno di ragioneria-indirizzo informatico...e vedendo le mie compagne ti dico che hai assolutamente ragione!!le donne non ci capiscono molto di pc...perchè non se ne interessano(almeno spero,altrimenti vorrebbe dire che son tonte :S )E comunque mi serve il tuo aiuto...per la tesina d'esame...il tema è la donna appunto e il lavoro..."la donna e il lavoro" (storia il 68 - italiano Dante e Montale - diritto la Cost e i diritti della donna...economia il lavoro) di informatica che cavolo collego?? a qualcosa sto già pensando ma un aiuto lo accetto volentieri!!!
    ah ti informo che io amo i pc...non mi dedico al case modding ecc..ma ti assicuro che non sono una frana...e non sono nemmeno brutta e cicciona :p (giusto per smentire qualche voce) diciamo che sono una delle "rare"...e una cosa "viaggiando" nel pc l'ho capita....che c'è sempre tanto da imparare!!!!

    risp. (erika89.16AThotmailPUNTOit)

    On 02 agosto 2008 22:38 Anonimo ha detto...

    Conoscete Joanna Rutkowska?


    http://flickr.com/photos/47904375@N00/
    206241740


    http://en.wikipedia.org/wiki/
    Joanna_Rutkowska

    On 21 settembre 2008 18:06 Anonimo ha detto...

    Donna - Informatica da circa 18 anni
    Penso che analizzare il rapporto donne+informatica ponendo come indicatore il livello di tecno-mania (hw e sw - in particolare sul FLOSS) sia veramente molto maschile.
    Amare o essere interessati all'Informatica a mio avviso non coincide assolutamente con il concetto di hacker mediato dal post (mentre sono molto più vicina a quello proposto da Tozzi/Corinto *** http://www.hackerart.org/storia/hacktivism.htm ***) né si può valutare dall'attitudine al modding (volete ridurre tutto ad un Barbie-PC?).
    Penso che le donne abbiamo un approccio diverso, forse più orientato agli aspetti sociali mediati dall'informatica e dalla tecnologia in generale.
    Conosco moltissime colleghe ed amiche impegnate nella diffusione di piattaforme Floss, forse senza quel bisogno di "ansia da competizione" tipica dei maschietti...

    On 06 novembre 2009 03:22 Anonimo ha detto...

    molto intiresno, grazie

    @phoenix:

    alla mia fidanzata piace stare al pc... anche se usa windows 7... insieme stiamo lavorando ad un progetto più o meno segreto con microsoft office 2010...

    On 02 giugno 2012 18:42 Anonimo ha detto...

    ma, io sono una donna appassionata di tecnologia, però faccio fatica trovare uomini appassionati di informatica come me ma SINGLE e carino. Uffa! Se lo trovo me lo sposo subito...

    Eccomi :) xD