Mail truffa da Prisco Mazzi

Da questa mattina migliaia di utenti italiani hanno ricevuto una mail da un sedicente Prisco Mazzi della Polizia di Stato che li informava di essere stati "beccati" mentre scaricavano file mp3 illegalmente sulla rete. Nella mail il sig.Mazzi invita i destinatari ad aprire un file zip allegato per evitare di essere puniti dalle autorità...ma il file in realtà è un trojan che una volta aperto si mette alla ricerca di dati sensibili presenti sul vostro computer!
Il file eseguibile si chiama UFFICIALMENTE_ACCORDO.exe e viene già riconosciuto dagli antivirus decenti come una variante del malware Win32/TrojanDownloader.Nurech.NAT.
Se avete ricevuto questa mail, cancellatela subito e non aprite assolutamente l'allegato...

Ecco il teso di una mail di Prisco Mazzi:

Da: Polizia Prisco Mazzi [mailto:prisco_ma@poliziadistato.it]
Inviato: YYYYYYY A: XXXXXXXX
Oggetto: Polizia - Avviso
Sono capitano della polizia Prisco Mazzi.
I rusultati dell'ultima verifica hanno rivelato che dal Suo computer sono stati visitati i siti che trasgrediscono i diritti d'autore e sono stati scaricati i file pirati nel formato mp3.
Quindi Lei e un complice del reato e puo avere la responsabilita amministrativa.
Il suo numero nel nostro registro e 00098361420. Non si puo essere errore, abbiamo confrontato l'ora dell'entrata al sito nel registro del server e l'ora del Suo collegamento al Suo provider.
Come e l'unico fatto, puo sottrarsi alla punizione se si impegna a non visitare piu i siti illegali e non trasgredire i diritti d'autore.
Per questo per favore conservate l'archivio (avviso_98361420.zip parola d'accesso: 1605) allegato alla lettera al Suo computer, desarchiviatelo in una cartella e leggete l'accordo che si trova dentro.
La vostra parola d'accesso personale per l'archivio: 1605
E obbligatorio.
Grazie per la collaborazione.

4 commenti:

    Peeeeeerò, se ne inventano una più del diablo!
    comunque grazie per la dritta!
    distinti saluti
    Capitano Prisco Mazzi che ti fa il mazzo!

    Anche mezza scritta male, la mail (se l'hai copia-incollata), oppure andavi a memoria? Comunque non capisco che gusto ci sia in certi scherzi.

    no è scritta proprio così...
    spesso proprio dal fatto che è scritta male una persona capisce che non è vera!

    cmq non è uno scherzo...è una mail che contiene un trojan che può leggere dati dal tuo computer. Quindi chi l'ha mandata cerca numeri di carta di credito o cose del genere.

    On 17 maggio 2007 15:27 Paso ha detto...

    Beh, questa volta si sono davvero impegnati per fregare più gente possibile. Meritano un premio all'originalità! :D